Venerdì 06 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Strade e incidenti in Lombardia
da
motospia.it

La Lombardia è la regione che conta il maggior numero di motocicli circolanti. E’ anche il territorio dove gli incidenti stradali comportano ancora gravi conseguenze per i motociclisti. Localizzare i punti critici per ridurre i fattori di rischio

Nel 2017, sul territorio lombardo, il numero di morti tra i motociclisti è stato pari al 26% del numero totale delle vittime da incidente stradale. A fronte di questo drammatico dato Regione Lombardia si è attivata attraverso il proprio Centro di Governo e Monitoraggio della Sicurezza Stradale (CMR) in collaborazione con PoliS Lombardia per studiare il fenomeno e arginarlo. Ha pubblicato i risultati di uno studio denominato “Quaderno 5 – Motociclisti e incidenti stradali”, che conferma la necessità di intervenire sulle infrastrutture stradali per mitigare le conseguenze degli incidenti e ridurre i fattori di rischio. Lo studio è stato proposto al convegno sulla sicurezza stradale dei motociclisti dello scorso 24 giugno, svoltosi a Milano, nella sede di Regione Lombardia. Per conoscerne i risultati e la situazione delle strade lombarde ci siamo rivolti al dott. ing. Bruno Donno, responsabile Tecnico del Centro di Governo e Monitoraggio della Sicurezza Stradale, Direzione Generale Sicurezza, Regione Lombardia...

>Continua a leggere su motospia.it

Giovedì, 26 Settembre 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK