Domenica 09 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su

di Paolo Carretta*
Targhe extra UE, veicoli in regime di ammissione temporanea e contrabbando, cum grano salis

Il regime doganale di ammissione temporanea ex art. 250 del Codice doganale dell’Unione - CDU (Reg. UE n. 952/2013 del Parlamento eu e del Cons., del 9 ott. 2013 ed è in vigore dal 1 mag. 2016) consente di importare beni merci, per un periodo (termine per l’appuramento) fino a 10 anni, normalmente di 24 mesi, con una sostanziale delega alle autorità doganali per stabilire una diversa durata in casi particolari (art. 251 CDU), sufficiente a far raggiungere l’obiettivo dell’uso che vuolsi autorizzato (art. 251 CDU), per gli autoveicoli privati normalmente 6 mesi (*), trascorsi i quali devono essere importati, vincolati ad altro regime, distrutti, o abbandonati allo Stato ex art. 217, lett. c), RD- CDU (UE) 2015/2446 – recante disposizioni attuative, viceversa divenendo ipso facto merci di contrabbando...

>LEGGI L'ARTICOLO

da il Centauro n. 222


Un tema sempre di stretta attualità in un articolo per il Centauro di Paolo Carretta Col. della Guardia di Finanza. (ASAPS)

Giovedì, 19 Settembre 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK