Mercoledì 12 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su

LA DECURTAZIONE DEI PUNTI SULLA CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE (CQC)
UFFICIO STUDI ASAPS

A seguito del recepimento della Direttiva 2003/59/CE del 15/07/2003 (operato con il D. L.vo 21/11/2005, n.286) è stata prevista una attribuzione di punteggio alla qualificazione professionale di tipo CQC autonoma rispetto alla patente di guida (per la procedura vedasi l’art. 126-bis CdS).
Al fine di comprovare detta qualificazione professionale, in un primo momento il legislatore nazionale ha ritenuto necessario che i conducenti professionali per il trasporto di persone e/o di cose, seppur titolari di diritti acquisiti, dovessero dotarsi della CQC, predisposta su modello conforme a quello previsto dall’allegato II alla predetta direttiva (c.d. CQC formato card)...

>LEGGI L'ARTICOLO


Un’altra utile scheda per i nostri soci operativi nel settore autotrasporto. (ASAPS)

 


Martedì, 17 Settembre 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK