Sabato 23 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su

La Cassazione sul dovere di diligenza nella custodia delle armi
da studiocataldi.it

Chi detiene legittimamente armi deve adottare un complesso di cautele che, in relazione a specifiche situazioni di fatto, ci si può attendere da una persona prudente

Prudenza è la parola d'ordine per la custodia di armi. Vediamo qui il pensiero della Cassazione penale sul punto.

  1. Il dovere di diligenza
  2. Il dovere di adottare difese antifurto
  3. Cautele verso minori ed incapaci
  4. Il caso
  5. In pratica

 

Il dovere di diligenza

Quello che è comunemente definito il dovere di diligenza nella custodia delle armi, in pratica non è altro che l'insieme delle cautele adottate ed adottabili, per specifiche situazioni di fatto, da una persona cosiddetta di normale prudenza...

 

>Continua a leggere su studiocataldi.it

 

di Avv. Francesco Pandolfi

da studiocataldi.it

Mercoledì, 14 Agosto 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK