Sabato 17 Agosto 2019
area riservata
ASAPS.it su

Quadraro
Fermato per un controllo, 18enne colpisce carabiniere con un casco in faccia

Il ragazzo che, non ha precedenti, dopo il violento e immotivato gesto ha tentato di scappare ma è stato arrestato per lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale

Alla richiesta dei documenti da parte dei carabinieri ha risposto con un casco in faccia ad uno dei militari. Così un cittadino romano, appena 18enne, ieri sera verso le 21, in viale Opita Oppio, con una pattuglia di Carabinieri della Stazione di Roma Tuscolana che lo stava identificando.

Il ragazzo che non ha precedenti dopo il violento e immotivato gesto ha tentato di scappare ma è stato arrestato per lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. Trattenuto ai domiciliari sarà processato questa mattina per direttissima presso le aule di piazzale Clodio. Il Carabiniere ferito al sopracciglio sinistro, se la caverà con 8 giorni di prognosi, salvo complicazioni.

 

da pigneto.romatoday.it

 


Eccone un altro che appena diciottenne picchia un Carabiniere. Non aveva capito che quando gli dicevano: usa il casco, non si intendeva in quel modo. Ora glielo spiegheranno meglio durante il processo. (ASAPS)

Lunedì, 12 Agosto 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK