Venerdì 06 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Editoriali 09/08/2019

Ecco com’è finita

Palazzo Chigi - foto dalla rete

Ora, con la crisi di Governo di fatto innescata,  ci caleremo in un’altra lacerante campagna elettorale. E fra le tante proposte di legge che finiranno stritolate nel frantoio della crisi c’è anche la  riforma del CdS, ovviamente considerata dalla politica da sempre residuale. 
Ciao alle più severe norme sull’uso del cellulare alla guida e a tutto il resto.
Intanto sulle strade aumentano le stragi con morti e feriti  come nell'ultimo fine settimana quando l’ASAPS ha contato 25 motociclisti morti nell'indifferenza più assoluta.
Ma - e ora possiamo dirlo - avevamo maturato da mesi la convinzione che la riforma del CdS si sarebbe spiaggiata, come nella scorsa legislatura.
Speriamo che ora non si spiaggi anche il Paese.

 

Giordano Biserni
ASAPS

Venerdì, 09 Agosto 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK