Lunedì 23 Settembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

di Riccardo Matesic*
Quel Keyless che piace tanto ai ladri

Da diversi anni su molte auto la tradizionale chiave d’accensione ha lasciato il posto a sistemi Keyless, basati su onde radio. Una comodità, perché basta avvicinarsi alla propria vettura per trovarla pronta ad accendersi. Ma le onde radio sono facilmente intercettabili e decriptabili dai ladri E basta smanettare un po’ su Internet per scoprire che...

Quando anni fa mi ero occupato di apparecchiature elettroniche utilizzabili per rubare veicoli, avevo impiegato del tempo per scoprire cosa cercare e dove. Allora si spendeva qualche migliaio d’euro per strumentazioni specifiche spesso per un solo modello di auto. Oggi ho impiegato un’ora e mezza per scoprire che, con meno di 300 euro, su Amazon si può comprare un apparecchio SDR, Software Defined Radio: il più citato è l’HackRFOne, che ovviamente non nasce per rubare auto. A questo basta aggiungere un computer portatile e due software reperibili gratuitamente, un Gqrx e uno GNU Radio Companion. Un’ora e mezzo e poche parole chiave; ovviamente trovando anche spiegazioni su come usare il tutto...

>LEGGI L'ARTICOLO

da il Centauro n. 221


Un interessante articolo di Riccardo Matesic per il Centauro

Venerdì, 30 Agosto 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK