Sabato 04 Luglio 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 17/07/2019

Siamo a corto di carte tachigrafiche di nuova generazione: stop delle sanzioni a determinate condizioni
da
uominietrasporti.it

Nuovo tachigrafo, vecchi problemi. L’introduzione sul mercato del tachigrafo intelligente a partire dal 15 giugno sui veicoli di nuova immatricolazione non avrebbe dovuto interessare le carte conducente, ma semmai quelle officine. Il condizionale, però, è d’obbligo. Perché è vero che le vecchie carte conducente sono compatibili con i nuovi strumenti di registrazione, ma è anche vero che se qualcuno ne richiede una nuova perché ha smarrito o è scaduto quella in suo possesso, le Camere di Commercio debbono per forza consegnargliene una di nuova generazione...

>Continua a leggere su uominietrasporti.it

Mercoledì, 17 Luglio 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK