Sabato 20 Luglio 2019
area riservata
ASAPS.it su
Incidenti Bambini , Pirateria ,... 09/07/2019

Investe mamma e bimbo e scappa: è caccia a pirata della strada nel Torinese

A Ciriè: il più grave è il piccolo che ha due anni e mezzo, ricoverato al Regina
La sala operativa del 112

Un pirata della strada ha investito una mamma e il figlio di due anni e mezzo a Ciriè, mentre stavano andando in bicicletta. Il bimbo è il ferito più grave. L’auto, una Fiat Punto, lo ha sbalzato sull’asfalto facendogli sbattere violentemente la testa. L’urto gli ha procurato una “frattura cranica parietale” sul lato destro. Il bambino è stato trasportato in ambulanza dal 118 prima al pronto soccorso di Ciriè e poi all’ospedale Regina Margherita di Torino. I medici gli hanno dato 30 giorni di prognosi. Ferite lievi, invece, per la mamma, portata in codice verde all’ospedale di Ciriè.
 
Sull’accaduto, avvenuto in frazione Devesi, sono in corso le indagini dei carabinieri che sono alla ricerca del pirata della strada. Il conducente dell’auto che ha investito madre e figlio, infatti, in un primo momento si à fermato per controllare che i due fossero vivi ma poi si è allontanato dopo pochi minuti senza lasciare i propri dati e ora è ricercato per omissione di soccorso.

di CARLOTTA ROCCI
da repubblica.it


Vigliacco. (ASAPS)

Martedì, 09 Luglio 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK