Mercoledì 18 Settembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

di Paolo Carretta*
Sbirri pikkiati e picchiatori,
ma le facce da schiaffi?

Police brutality ovvero l’uso della forza che non trovi giustificazione dalla stessa condotta del reo (art. 3 CEDU)

Il titolo dell’articolo è deliberatamente provocatorio, ammiccante ad un certo tipo di comunicazione, ma i contenuti riflettono lo stile della rivista, che può farsi vanto di affrontare tradizionalmente anche temi controversi e spinosi con grande equilibrio. Deliberatamente evito quindi ogni riferimento a fatti di cronaca, anche recente, per delineare con la maggiore serenità possibile un tema di perdurante interesse, che dovrà essere affrontato in futuro per la tutela degli appartenenti stessi alle FFPP, oltre che naturalmente delle potenziali vittime, attraverso la ricerca della verità quale conoscibile da parte degli uomini...

>LEGGI L'ARTICOLO

da iul Centauro n. 221


Uno articolo per il Centauro sui fragili confini dell’uso della forza, con note storiche a cura di Paolo Carretta Col. della Guardia di Finanza. (ASAPS)

Lunedì, 08 Luglio 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK