Sabato 19 Ottobre 2019
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 12/06/2019

Sassari
Finalmente inaugurato  un tratto di strada con il guardrail salvamotociclisti integrato

SASSARI -  Dopo tanti sforzi, tanto tempo speso ad inseguire un sogno, il sogno è diventato realtà. Inaugurazione del tratto in cui è stato installata la prima Barriera ANAS (guardrail con salvamotociclisti integrato) montata in Italia fuori dalla Rete ANAS. Fornita dalla CAR Segnaletica ad un prezzo super scontato, è stata donata dall'A.M.I. Associazione motociclisti incolumi ONLUS e dall’Associazione Arcobaleno in memoria di Roberto Casu e montata a spese del Comune utilizzando i proventi delle sanzioni della Polizia Locale comminate a chi usava lo smartphone alla guida. Unito all'approvazione del decreto salvamotociclisti, atteso da 16 anni, rende tutti noi orgogliosi e partecipi del successo delle Associazioni. Grazie a tutti voi.


 

IL VIDEO

 


E’ una donazione dall'A.M.I. Associazione motociclisti incolumi ONLUS e dall’Associazione Arcobaleno in memoria di Roberto Casu e montata a spese del Comune. (ASAPS)

Mercoledì, 12 Giugno 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK