Martedì 24 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 07/09/2004

Como - Fondazione Casartelli con il supporto di Asaps Una gara in bici, medio fondo, per ricordare il ciclista Fabio Casartelli

Como Fondazione Casartelli con il supporto di Asaps
Una gara in bici, medio fondo, per ricordare il ciclista Fabio Casartelli

Si è svolta con successo ad Albese con Cassano, in provincia di Como, la sesta edizione della medio fondo ciclistica intitolata alla memoria di Fabio Casartelli, il giovane atleta morto nel 1995 sui Pirenei mentre stava disputando il Tour de France.
Medaglia d’oro alle olimpiadi di Barcellona, Casartelli era una promessa del ciclismo italiano e già qualcuno lo indicava come uno dei più bravi "scalatori" delle tappe di montagna. Dotato di elevate caratteristiche umane oltre che sportive, in sua memoria è sorta una fondazione che ha preso il suo nome di cui è presidente Pierluigi Marzorati, celebre campione di basket degli anni passati.
Per la sesta volta, dunque, la Fondazione Casartelli organizza la medio fondo (gara non competitiva), che prevede tre diversi percorsi ed una "biciclettata ecologica" aperta a tutti. L’intento è naturalmente quello di avvicinare quante più persone al ciclismo e nel contempo di proporre la bicicletta come mezzo alternativo (e non solo sportivo) per gli spostamenti.
Quest’anno, fra gli invitati, anche l’Asaps rappresentata dal consigliere nazionale Roberto Rocchi. Proprio la Fondazione Casartelli e l’Asaps hanno già collaborato assieme in altre occasioni ed a metà settembre saranno presenti in uno stand congiunto all’interno della "Fiera Internazionale del Ciclo e Motociclo" di Milano.
Martedì, 07 Settembre 2004
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK