Domenica 21 Luglio 2019
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 14/05/2019

Polstrada smaschera scambio persona per esame della patente

È accusato di essersi sostituito ad un candidato all’esame per la patente (che comunque non ha superato) presso la motorizzazione di Terni, esibendo la carta d’identità e il permesso di soggiorno di un nigeriano ventisettenne residente in provincia, entrambi falsificati: per questo un trentunenne originario del Ghana è stato arrestato (e poi rimesso in libertà dopo la convalida) dalla polizia stradale nell’ambito di un’indagine che ha coinvolto anche altre sezioni della polstrada.
L’uomo era tenuto sotto osservazione e al termine della prova è stato bloccato dagli agenti insieme ad un altro straniero, poi risultato il nigeriano. Alla richiesta dei documenti, mentre quest’ultimo ha fornito i dati personali, il ghanese si è dato alla fuga ma è stato bloccato. Una volta in questura, il nigeriano, incensurato, è stato rilasciato. L’altro straniero è risultato invece già noto alle forze di polizia in quanto ritenuto dedito a sostituirsi ai reali candidati degli esami della patente in varie città italiane.

da corrierequotidiano.it


 Ci provano. Ma spesso non finisce bene per loro. (ASAPS)

Martedì, 14 Maggio 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK