Martedì 21 Maggio 2019
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 13/05/2019

"Hanno rubato due mezzi antincendio", ladri spietati anche con la Protezione Civile: a riportarli a casa ci pensa la polizia

Il furto è avvenuto tra il 9 e il 10 maggio. Le volanti hanno recuperato i due mezzi del valore di circa 40mila euro nelle campagne tra Foggia e Manfredonia
I mezzi antincendio rubati e recuperati

Nel corso di una attività di controllo del territorio, in aree periferiche e rurali limitrofe alla città di Foggia, gli agenti della Polizia di Stato dell’ufficio Volanti della locale Questura, hanno rinvenuto due mezzi antincendio rubati tra il 9 e il 10 maggio presso la sede della Protezione Civile di viale Sant’Alfonso de Liguori.

Rispetto alla segnalazione giunta negli uffici della questura intorno alle 16.30 di ieri, una Volante giunta sul posto constatava che ignoti avevano aperto i cancelli della struttura e forzato alcune porte asportando un pick-up Isuzu D-Max 2.5 Krew, del valore di circa 30mila euro ed un pick-up Tata, del valore di circa euro 10mila, entrambi intestati ad un’associazione di volontatiato e adibiti ad uso antincendio. I mezzi, a detta del volontario che aveva riaperto la sede nel pomeriggio, erano stati parcheggiati nel cortile esterno della sede.

Pertanto, da parte degli agenti di polizia, veniva subito predisposta una rete di controlli e indagini che consentivano il rinvenimento dei mezzi nelle campagne tra Foggia e Manfredonia e la restituzione agli aventi diritto. Nel corso della stessa attività è stata rinvenuta anche altra autovettura FIAT 500 risultata rubata a Termoli.

da foggiatoday.it


Rubare alla protezione civile è il massimo! Ma non si vergognano. (ASAPS)

Lunedì, 13 Maggio 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK