Martedì 23 Luglio 2019
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 08/05/2019

Italia
Alla Consulta la procedibilità d’ufficio su lesioni gravi

Come era prevedibile (si veda il Sole 24 Ore del 5 marzo), finisce alla Corte costituzionale anche la procedibilità di ufficio delle lesioni stradali gravi e gravissime commesse con violazione generica delle norme sulla circolazione stradale. Il Tribunale di La Spezia, con ordinanza pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 5/2019, ha sollevato la questione sottolineando che l'attuale regime di procedibilità depotenzia concretamente le aspettative risarcitorie delle vittime e mette sullo stesso piano condotte di allarme sociale molto diverso tra loro.

di Gu.Cam.
da ilsole24ore.com


Al giudizio della  Corte Costituzionale anche la procedibilità di ufficio delle lesioni stradali gravi e gravissime commesse con violazione generica delle norme sulla circolazione stradale. Il Tribunale di La Spezia ha sollevato la questione sottolineando che l'attuale regime di procedibilità depotenzia concretamente le aspettative risarcitorie delle vittime e mette sullo stesso piano condotte di allarme sociale molto diverso tra loro.  Un altro aspetto sul quale ASAPS aveva espresso perplessità fin dall’inizio.

Mercoledì, 08 Maggio 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK