Venerdì 21 Febbraio 2020
area riservata
ASAPS.it su

ETILOMETRO: ACCERTAMENTO VALIDO
ANCHE CON “VOLUME D’ARIA INSUFFICIENTE”
di Ugo Terracciano*

La nuova trovata anti-etilometro è quella dei “soffiatori deboli”. Si tratta di quei conducenti che pur non rifiutando l’accertamento dell’alcolemia, hanno un afflato così flebile da mandare in stand by lo strumento di misurazione. Soffiare, soffiano ma, come dire: senza particolare impegno. Ha provato a cavarsela così, per esempio, un automobilista ravennate, e c’è da dire che l’esperimento tecnicamente gli era riuscito, sebbene la condanna a 9 mesi di arresto, 5.000€. di ammenda e la sospensione della patente per un anno e mesi sei, se l’è beccata lo stesso...

>LEGGI L'ARTICOLO

da il Centauro n. 219

Venerdì, 19 Aprile 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK