Sabato 08 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Salvataggi , Notizie brevi 02/04/2019

Cerca di buttarsi dal cavalcavia, ragazza salvata dalle agenti della Municipale

Scongiurato dalla prontezza di due operatrici della Polizia locale il tragico tentativo di una 24enne alla Madonni

Ci sono voluti la prontezza di spirito di due operatrici della Polizia municipale e il senso civico di un passante per salvare una giovane donna che, forse anche sotto l’effetto di qualche sostanza, voleva farla finita. È accaduto ieri, verso le 21.45, sul cavalcavia della Madonnina, in via Emilia ovest a Modena, quando un uomo, uscito da un ristorante di via Tabacchi, ha notato una persona seduta sul culmine del cavalcavia e ha allertato la sala operativa della Polizia municipale di Modena.

La pattuglia, raggiunto il punto indicato dal passante, ha verificato che si trattava di una giovane donna con accanto una borsa e una bottiglia. Quando le operatrici della Municipale hanno però chiesto alla donna se avesse bisogno di aiuto, lei si è girata di scatto verso l’esterno del cavalcavia e, arrampicandosi, ha scavalcato velocemente la paratia per buttarsi di sotto. È stata, a fatica, immediatamente fermata dalle agenti che l’hanno trattenuta a forza e messa in salvo, mentre lei continuava ad agitarsi, ferma nel suo proposito.

Due ragazzi di passaggio hanno quindi prontamente chiamato il 118 e nel frattempo è giunta sul posto, in supporto, anche una pattuglia del 113. La donna, una 24enne, è stata infine portata al Pronto Soccorso dove è stata calmata.

da modenatoday.it


Quando è importante esserci. "Si trattava di una giovane donna con accanto una borsa e una bottiglia. Quando le operatrici della Municipale hanno però chiesto alla donna se avesse bisogno di aiuto, lei si è girata di scatto verso l’esterno del cavalcavia e, arrampicandosi, ha scavalcato velocemente la paratia per buttarsi di sotto. È stata, a fatica, immediatamente fermata dalle agenti che l’hanno trattenuta a forza e messa in salvo, mentre lei continuava ad agitarsi, ferma nel suo proposito."(ASAPS)
 

Martedì, 02 Aprile 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK