Lunedì 19 Agosto 2019
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 19/03/2019

Devolvi il tuo 5X1000 alla Fondazione ASAPS S.S.U.
e sorreggi il nostro impegno a favore della sicurezza stradale e urbana

Da quest’anno nella dichiarazione dei redditi c’è una grande novità: è possibile devolvere il 5x1000 dell’IRPEF alla Fondazione ASAPS per la Sicurezza Stradale e Urbana.

COME?
Nella dichiarazione dei redditi 2019, nel riquadro “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL 5X1000 DELL'IRPEF", poni la tua firma e inserisci il Codice Fiscale della Fondazione ASAPS per la Sicurezza Stradale e Urbana 92091000403 nello spazio dedicato al sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all'art. 10, c. 1, letto. a), del D. Lgs. n. 460 del 1997.

QUANDO?
La dichiarazione dei redditi 2019 deve essere presentata secondo le seguenti scadenze:
• entro il 7 luglio 2019 per chi presenta il modello 730 ordinario al proprio sostituto d'imposta;
• entro il 23 luglio 2019 per chi presenta il modello 730 ordinario al CAF o altro intermediario autorizzato;
• entro il 23 luglio 2019 per chi presenta il modello 730 compilato, sia per chi invia da solo la dichiarazione precompilata che per chi si avvale dell'intermediario. Stessa scadenza anche per i CAF, con l'abolizione del vincolo dell'elaborazione dell'80% delle precompilate al 7 e per il 730 precompilato INPS;
• entro il 30 settembre 2019 per chi presenta il modello Redditi ex Unico.
I pensionati ed i contribuenti che non sono tenuti a presentare la dichiarazione dei redditi all'Agenzia delle Entate possono ugualmente devolvere il proprio 5x1000 entro il 31 marzo 2019 utilizzando l’apposita scheda allegata allo schema di Certificazione Unica 2018 (CU) o al Modello REDDITI Persone Fisiche 2019 rilasciato dall'ente pensionistico o dal datore di lavoro..

PERCHÉ?
Devolvendo il tuo 5x1000 alla Fondazione ASAPS per la Sicurezza Stradale e Urbana sosterrai le campagne di sensibilizzazione, i progetti di formazione e le attività di ricerca che con dedizione e impegno realizziamo da quasi 30 anni a favore della sicurezza stradale. Il tuo contributo sarà investito per tutelare l’operato degli agenti che quotidianamente lavorano a servizio del nostro territorio, per promuovere azioni positive volte ad accrescere il livello di sicurezza stradale e urbana per il cittadino e per dare spazio e voce alle vittime della strada.

Dafne Chitos
Direttore Fondazione ASAPS
per La Sicurezza Stradale e Urbana

 

 

Martedì, 19 Marzo 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK