Mercoledì 25 Novembre 2020
area riservata
ASAPS.it su

La Spagna vieta il riposo nella cabina del camion
da TrasportoEuropa.it

Il 21 febbraio 2019 è entrata in vigore la riforma della normativa sull'autotrasporto spagnolo, denominata Ratt, che prevede anche pesanti sanzioni per gli autisti che svolgono il riposo settimanale regolare all'interno del camion

La Gazzetta Ufficiale spagnola ha pubblicato il Regio Decreto numero 70/2019 che modifica il Reglamento de la Ley de Ordenación de los Transportes Terrestres, ossia la normativa che regola l'autotrasporto e che è entrata in vigore il 21 febbraio 2019. La norma più importante che riguarda gli autotrasportatori stranieri è l'attivazione del divieto di svolgere il riposo settimanale regolare nella cabina del camion.
Tale divieto fu approvato nel 2018, ma la Legge afferma che doveva entrare in vigore con il nuovo Ratt. Il Governo spagnolo, su sollecitazione delle associazioni dell'autotrasporto, ha imposto tale divieto, stabilendo una sanzione fino a 2000 euro per chi non lo rispetta. Altre novità del Rott riguardano l'accesso alla professione di autotrasportatore, nuove regole per stabilire le sanzioni, introduzione della documentazione digitale del trasporto.

da TrasportoEuropa.it


Anche la Spagna si allinea. (ASAPS)

Martedì, 26 Febbraio 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK