Domenica 25 Agosto 2019
area riservata
ASAPS.it su
Articoli 23/01/2019

DISPOSITIVI ANTIABBANDONO DI BAMBINI SU AUTOVEICOLI
QUANDO CONTESTARE LA SANZIONE ART. 172, COMMI 1-BIS E 10, CDS
UFFICIO STUDI ASAPS

A seguito delle modifiche apportate all’art. 172 CdS dall’art. 1, comma 1, della Legge 1 ottobre 2018, n. 117 (con cui è stato introdotto l’obbligo di installazione di dispositivi per prevenire l’abbandono di bambini nei veicoli chiusi), il conducente dei veicoli delle categorie M1 (autovetture), N1 (autocarri di massa massima fino a 3,5 t), N2 (autocarri di massa massima superiore a 3,5 t e fino a 12 t) e N3 (autocarri di massa massima superiore a 12 t) immatricolati in Italia, o immatricolati all'estero e condotti da residenti in Italia, quando trasporta un bambino di età inferiore a quattro anni assicurato al sedile con apposito sistema di ritenuta omologato, ha l'obbligo di utilizzare apposito dispositivo di allarme volto a prevenire l'abbandono del bambino...

>LEGGI LA SCHEDA


Ecco per i nostro soci  un’altra preziosa scheda riepilogo delle sanzioni previste dall’articolo 172, commi 1 bis e 10 CdS sul mancato utilizzo dei dispositivi antiabbandono di bambini (ASAPS)

 

 

Mercoledì, 23 Gennaio 2019
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK