Martedì 29 Settembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 30/09/2004

Roma - QUIRINALE: Da Ciampi medaglie memoria a Caduti Polizia per Terrorismo.

da "Asca"

QUIRINALE:
Da Ciampi medaglie memoria a Caduti Polizia per Terrorismo.

(ASCA) - Roma - Si e’ svolta questa mattina al Palazzo del Quirinale, nel giorno di San Michele Arcangelo, Patrono della Polizia di Stato, la cerimonia di consegna di sette medaglie d’oro alla memoria al Merito Civile ad appartenenti alla Polizia di Stato caduti nell’adempimento del servizio per fatti di terrorismo.
Erano presenti Il Ministro dell’Interno Giuseppe Pisanu con il Sottosegretario di Stato, Maurizio Balocchi e il Capo della Polizia, Gianni De Gennaro. Dopo l’indirizzo di saluto del Ministro Pisanu, il Presidente Ciampi ha pronunciato un discorso. Nel corso della cerimonia il Presidente Ciampi ha consegnato le seguenti medaglie alla memoria.
Medaglia d’oro al Merito Civile Vice Brigadiere di P.S. Rocco Santoro - alla memoria - Componente di una pattuglia automontata in servizio di vigilanza a scuole e fabbriche, veniva mortalmente raggiunto da numerosi colpi di arma da fuoco esplosigli contro da un gruppo di terroristi in un vile e proditorio agguato. Nobile esempio di elette virtu’ civiche ed alto senso del dovere.

Milano, 8 gennaio 1980.
Appuntato di P.S. Antonio Cestari - alla memoria - Componente di una pattuglia automontata in servizio di vigilanza a scuole e fabbriche, veniva mortalmente raggiunto da numerosi colpi di arma da fuoco esplosigli contro da un gruppo di terroristi in un vile e proditorio agguato. Nobile esempio di elette virtu’ civiche ed alto senso del dovere.

Milano, 8 gennaio 1980.
Guardia di P.S. Michele Tatulli - alla memoria - Componente di una pattuglia automontata in servizio di vigilanza a scuole e fabbriche, veniva mortalmente raggiunto da numerosi colpi di arma da fuoco esplosigli contro da un gruppo di terroristi in un vile e proditorio agguato.

Nobile esempio di elette virtu’ civiche ed alto senso del dovere Milano, 8 gennaio 1980.
Guardia di P.S. Michele Granato - alla memoria - Impegnato nella lotta al terrorismo, veniva trucidato con numerosi colpi d’arma da fuoco in un vile e proditorio agguato, sacrificando la giovane vita ai piu’ nobili ideali di coraggio e di spirito di servizio Roma, 9 novembre 1979. Maresciallo di P.S. Domenico Taverna - alla memoria - Componente della squadra di polizia giudiziaria, veniva barbaramente trucidato nei pressi della propria abitazione in un vile e proditorio attentato, rivendicato poi da un gruppo terroristico. Mirabile esempio di elette virtu’ civiche ed alto senso del dovere.

Roma, 27 novembre 1979.
Guardia di P.S. Maurizio Arnesano - alla memoria - Impegnato in servizio di vigilanza nei pressi di un’Ambasciata, veniva mortalmente ferito da colpi di arma da fuoco in un vile attentato posto in essere da due terroristi. Mirabile esempio di elette virtu’ civiche e attaccamento al dovere.

Roma, 6 febbraio 1980.
Guardia di P.S. Andrea Campagna - alla memoria - Mentre si accingeva a salire sulla propria autovettura dopo aver espletato il turno di servizio, veniva mortalmente raggiunto da numerosi colpi di arma da fuoco esplosigli contro in un vile agguato, rivendicato poi da un gruppo terroristico. Mirabile esempio di elette virtu’ civiche ed alto senso del dovere.

Milano, 19 aprile 1979.


Giovedì, 30 Settembre 2004
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK