Venerdì 19 Aprile 2019
area riservata
ASAPS.it su

Furgone contromano in Autostrada, terribile frontale: gravissima una ragazza

L'incidente venerdì notte in A4. Dopo lo schianto la piccola utilitaria della giovane è stata catapultata nell'altra carreggiata
Foto di repertorio

Bruttissimo incidente venerdì notte lungo l'autostrada A4: un furgone e un'auto si sono scontrati frontalmente nel tratto tra Pontoglio e Palazzolo, in direzione Venezia. A provocare lo schianto sarebbe stato il furgone, che - stando ai primi accertamenti - viaggiava in contromano.

Un impatto inevitabile e violentissimo, a seguito del quale l'auto - una Fiat 500 rossa- è stata catapultata nell'opposta corsia di marcia. Tutto è accaduto poco prima delle 23: sul posto la centrale operativa ha inviato due ambulanze e un'automedica. Ad avere la peggio la ragazza che guidava l'utilitaria italiana: dopo le prime cure sul posto è stata trasferita prima alla Poliambulanza, poi al Civile di Brescia.

Le condizioni della giovane, una 23enne di Pianiga (comune della provincia di Venezia) sarebbero piuttosto critiche: lotta per la vita in un letto del reparto di rianimazione. Lievi ferite, invece, per il 51enne che era alla guida del furgone.
 

da bresciatoday.it


MA QUESTO DISGRAZIATO CHE VIAGGIAVA CONTROMANO IN AUTOSTRADA ALLA GUIDA DI UN FURGONE IN CHE CONDIZIONI PSICHICHE ERA? LA VITA DELLA RAGAZZA ROVINATA, SE SI SALVERA’! (ASAPS)
Nessuno ne parla, ma nel 2017 l’Osservatorio sui contromano dell’ASAPS ha registrato 221 episodi, 34 notturni e 187 diurni, 144 su autostrade e superstrade e 77 su strade ordinare. Solo in 62 episodi si sono verificati feriti o morti. In totale sono state 11 le vittime mortali e 114 i feriti.  66 episodi sono stati bloccati in tempo dall’intervento delle forze di polizia.
Nel 13,6% dei casi il conducente era ubriaco o drogato, nel 26,7% era un anziano e nel 9,5% uno straniero. (ASAPS)
Nei primi 9 mesi del 2018 abbiamo registrato 150 episodi significativi (114 su autostrade e superstrade e 36 su strade ordinarie)  che hanno causato 12 morti e 75 feriti. (ASAPS)
 

Lunedì, 03 Dicembre 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK