Domenica 16 Dicembre 2018
area riservata
ASAPS.it su
Singoli Quesiti 06/12/2018

Quale infrazione contestare per portabiciclette a sbalzo con targa ripetitrice “fai da te”? 

Foto di repertorio dalla rete

Stimata Asaps! A fronte dell'articolo pubblicato inerente al portabiciclette a sbalzo, vi chiedo 2 cose: 1° - quale infrazione va contestata se sullo stesso vi è applicata una targa ripetitrice, 2° - E se poi inoltre risulta del tipo "fai da te" e quindi non rilasciata dalla MCTC? Grazie 

email-Monguelfo Tesido (Bz)

 

***

(ASAPS) In riferimento a quanto esposto nel quesito, si ritiene corretto applicare esclusivamente il sistema sanzionatorio relativo all’art. 164 C.d.S. (sporgenza non segnalata) non potendosi contestare la sanzione riconducibile all’art. 100 C.d.S. per quanto riguarda l’utilizzo improprio della targa ripetitrice. Si precisa che il MIT non ha mai precisato eventuali sanzione da contestare al caso di specie. (ASAPS) 

 

Giovedì, 06 Dicembre 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK