Giovedì 28 Ottobre 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 19/10/2018

Sacro e profano nel tarocco del cronotachigrafo
da TrasportoEuropa.it

La Polizia Stradale di Viareggio ha scoperto un sistema di manomissione dell'apparato per rilevare le ore di guida nascosto in un santino della Madonna

Chi ha detto che le immagini sacre non producono miracoli? Per un camionista padovano di 52 anni ciò accadeva spesso: il santino della Madonna posto sulla plancia del suo camion aveva il potere di annullare le rilevazioni sui tempi di guida del cronotachigrafo. Aveva però bisogno di un aiuto, che gli forniva lo stesso autista premendo un pulsante nascosto dietro all'immagine sacra. Gli agenti della Polstrada di Viareggio hanno però scoperto che il "miracolo" era causato da un dispositivo elettronico che agiva sull'apparecchio. Il camionista avrà pensato che non c'è più religione neppure tra gli agenti di Polizia, intanto si è preso un verbale di duemila euro e una riduzione di dieci punti, oltre che il ritiro della patente.

da TrasportoEuropa.it


 

Ci mancava solo il tarocco nascosto nel santino...Gli agenti della Polstrada di Viareggio hanno però scoperto che il "miracolo" era causato da un dispositivo elettronico che agiva sull'apparecchio. Il camionista avrà pensato che non c'è più religione... (ASAPS)

Venerdì, 19 Ottobre 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK