Giovedì 29 Settembre 2022
area riservata
ASAPS.it su

di Paolo Carretta*
La favola del pisello magico e l’importanza delle proprie radici

Profili di polizia concernenti gli Organismi (Vegetali) Geneticamente Modificati (O.G.M.) (D.Lgs. 70/05, 227/16; Legge 116/14; DGR 27/06/16)

O.G.M. deve ritenersi un organismo, non quello umano, il cui materiale genetico sia stato modificato con modalità diverse da quelle naturali, tali da ritenersi soltanto: accoppiamento, incrocio o ricombinazione naturale, che accompagnano da sempre la crescita, anche demografica, della specie umana.
La sovranità alimentare è un concetto che si va affermando, almeno negli ultimi venti anni, evidentemente confliggente con la tendenza a creare nuovi organismi dalle decantate mirabolanti qualità, la cui creazione resterebbe spesso avvolta nel mistero e taluni effetti incerti. Ogni popolo dovrebbe poter scegliere cosa mangiare o almeno venirne informato, questa la sintesi del ragionamento. Altre perplessità riguardo agli O.G.M. concernono la possibilità che certe modificazioni finiscano fuori controllo o si propaghino inavvertitamente nell’ambiente (cd inquinamento biologico). Infine vengono contestati taluni aspetti sociali di una tale rivoluzione, che schiaccia i piccoli coltivatori e le produzioni di nicchia, a vantaggio delle multinazionali, un oligopolio, che certo della variabilità vegetale e delle produzioni di nicchia non fanno uno dei loro cavalli di battaglia...

>LEGGI L'ARTICOLO

 


Un interessante articolo di Paolo Carretta Col. della Giardia di Finanza sui: Profili di polizia concernenti gli Organismi vegetali. (ASAPS)


 

Giovedì, 23 Agosto 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK