Venerdì 20 Settembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

La campagna dell’ASAPS “BIMBI IN AUTO: MAI PIU' DA SOLI” ora è ben visibile in numerose aree di servizio della rete di Autostrade per l’Italia

Il poster di m.6x3 posizionato nell’area di servizio Po Est

Sono posizionati belli evidenti i poster di metri 6x3 della nostra campagna: “BIMBI IN AUTO: MAI PIU' DA SOLI” in 20 aree di servizio della rete di Autostrade per l’Italia (vedi elenco) che ha voluto essere partner nella comunicazione su un tema che ci sta particolarmente a cuore: i bambini dimenticati in auto.

L’ASAPS da sempre sensibile al problema degli incidenti ai bambini sulla strada, di cui cura puntuali report,  non poteva trascurare anche questo ulteriore versante del rischio per i più piccolini. Ogni volta che un bambino muore sulla strada o per il calore perché dimenticato in auto,  esiste sempre la terribile responsabilità di un adulto. Se poi questo adulto è un papà, una mamma, un nonno allora il macigno da portare sulle spalle diventa insopportabile per tutta la vita.

Oltre ai 20 poster sono stati posizionati anche 25  New  Ciads  pedonali (cm 130 x 180), installati nei pressi del locale  ristoro dell’area di servizio.
Uno sforzo notevole per veicolare lo slogan della nostra campagna:
Prima di scendere dall’auto voltati!
Ci sono anche io!
Non dimenticarmi!


L’ASAPS ringrazia Autostrade per l’Italia per averla affiancata nella diffusione della Campagna, uno sforzo che l’associazione da sola non si sarebbe potuta permettere.

 

>CAMPAGNA ASAPS ESTATE 2018
“BIMBI IN AUTO: MAI PIU' DA SOLI”

 

Il pannello New  Ciads  pedonale (cm 130 x 180) posizionato nei pressi
del locale ristoro dell’area di servizio Arno Est.

 

Di seguito le aree di servizio dove è esposta la Campagna


 


La nostra campagna ora ha grande visibilità anche nelle aree di servizio di Autostrade per l’Italia. (ASAPS)

Mercoledì, 01 Agosto 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK