Venerdì 02 Dicembre 2022
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 26/10/2004

Verona: operazione "Cavallo di Troia"- sgominata banda italo-ghanese dedita al furto e riciclaggio di automobili.

Verona: operazione "Cavallo di Troia"- sgominata banda italo-ghanese dedita al furto e riciclaggio di automobili.

L’operazione è scattata la mattina del 25 ottobre, mattina. 300 Carabinieri, in sei regioni italiane, sono stati impegnati in una operazione denominata "Cavallo di Troia" che, dopo mesi di ricerche, ha portato alla emissione di 22 ordinanze di custodia cautelare per gli appartenenti di una organizzazione italo-ghanese specializzata nel furto di auto di grossa cilindrata che, successivamente, venivano esportate in Paesi africani e asiatici.
Le indagini sono iniziate nel mese di maggio e sono state avviate dai Carabinieri di Caprino Veronese e coordinate dalla procura di Verona.
L’organizzazione gestiva un giro di affari di 10-15 auto alla settimana, tutte di lusso. Il blitz e gli arresti si stanno svolgendo nelle province di Verona, Mantova, Brescia, Cuneo, Bergamo, Reggio Emilia, Livorno, Genova, Spezia, Treviso e Vicenza.
Interessati anche i porti di Genova, La Spezia e Livorno, dove sono stati posti sotto sequestro alcuni containers.



Martedì, 26 Ottobre 2004
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK