Lunedì 17 Giugno 2019
area riservata
ASAPS.it su
Editoriali 23/07/2018

LE PAROLE CHE NON ESISTONO

di Giordano Biserni*

Sono inesistenti, è inutile cercarle, non esistono. Non esistono le parole per spiegare al bambino  dell'Appuntato Scelto dei Carabinieri Vincenzo Ottaviano che il suo papà non tornerà più a casa e che quella partenza per le vacanze programmata un questi giorni non è rinviata,  è annullata !
Piccolino possiamo solo aggiungere le nostre lacrime alle tue. Tuo papà è morto svolgendo bene il suo quotidiano dovere, come tanti colleghi, è morto per un maledetto e banale incidente stradale causato da un totale incosciente che ti ha lasciato senza la tua indispensabile figura paterna.
Purtroppo per quelli che in divisa svolgono il loro lavoro ogni giorno di pattuglia,  è proprio l’incidente stradale la prima causa di morte e di questo, della loro protezione passiva dovremo parlarne. Ma non ora, non qui. Non con te piccolino.  Ma si dovrà pur farlo.
Un bacio.

*Presidente ASAPS

>Carabiniere travolto e ucciso: era l'ultimo giorno prima delle ferie. Il bimbo lo aspettava per partire
da ilmessaggero.it

 

 

 

Lunedì, 23 Luglio 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK