Martedì 20 Novembre 2018
area riservata
ASAPS.it su
Pirateria , Notizie brevi 03/07/2018

Carsoli: motociclista morto, gli amici trovano l'auto pirata

E' una Ford Fiesta di una donna in provincia di Rieti: ha i segni sulla carrozzeria ed è stata sequestrata. Le ricerche non si erano mai fermate dall'incidente in via Tiburtina

CARSOLI. E' stato individuato il pirata della strada che avrebbe causato l'incidente mortale sulla Tiburtina in cui ha perso la vita un 33enne originario di Vitulano, in provincia di Benevento, Antonio Cusano. Si tratta di G.D.S., 37 anni, una donna originaria di Roma e residente a Pescorocchiano, in provincia di Rieti. La sua auto, una Ford Fiesta, era parcheggiata in una stradina interna, vicino alla sua abitazione, con la fiancata danneggiata sul lato della vegetazione.
A segnalare la presenza dell'auto ai carabinieri di Carsoli sono stati gli amici del motociclista morto, che hanno cercato l'auto per diversi giorni. La macchina è stata posta sotto sequestro dai militari dell'Arma, mentre la conducente per il momento è stata denunciata per omissione di soccorso. Non sono escluse iniziative da parte del pm di Avezzano, Lara Seccacini, in tema di esame autopsia, consulenza tecnica di ricostruzione del fatto. Possono essere coinvolti dei periti tecnici.

di Pietro Guida
da ilcentro.it


Determinante l’auto degli amici del motociclista morto nell’incidente. (ASAPS)

Martedì, 03 Luglio 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK