Mercoledì 19 Febbraio 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 26/04/2018

Partono da Parma gli incontri tra i vincitori di “La sicurezza si fa strada”

Da Nord a Sud, tutte le prossime tappe di Sicurstrada sul territorio

Con il patrocinio del Comune, a Parma il 9 maggio si terrà la prima tappa del viaggio in Italia di Fondazione Unipolis per incontrare i ragazzi che hanno partecipato al contest “La sicurezza si fa strada”. Il concorso di idee creative, sui temi della sicurezza stradale e della mobilità sostenibile, era rivolto ai ragazzi tra i 14 e i 20 anni ed è stato organizzato tra novembre 2017 e marzo 2018 nell’ambito del progetto Sicurstrada, con la partnership di Zai.net e il contributo di Ancc-Coop che ha donato parte dei premi in palio. Durante l’incontro nella città emiliana, al Liceo artistico “Paolo Toschi”, sarà premiata la classe 3^B che ha vinto il secondo premio nella categoria “prodotti multimediali” e si parlerà di mobilità stradale sicura e sostenibile, con la partecipazione – tra gli altri – di Ferdinando De Maria, Presidente della Commissione ambiente e viabilità del Comune; di Giordano Biserni, Presidente di Asaps – Associazione sostenitori e amici della Polizia stradale e di un rappresentante della Polizia municipale. Il 10 maggio seguirà l’appuntamento di Torino, dove verrà consegnato il premio alla classe 4^D dell’I.I.S. “Bosso Monti (terzi tra i “prodotti multimediali”). Un triplice momento di riflessione sarà quindi realizzato a Siracusa dove, tra il 16 e il 18 maggio, in una delle tre giornate dedicate agli studenti di altrettante scuole cittadine, verrà ospitata anche la 5^A delI’I.I.S. “Galileo Ferraris” di Ragusa (vincitrice di una menzione speciale nella categoria “grafica”). Alle tappe siracusane parteciperanno – tra gli altri – il Comandante della Polizia stradale provinciale Antonio Capodicasa e lo psicologo Roberto Cafiso (ASP Siracusa). Il 22 maggio toccherà ai vincitori provenienti dalla Liguria che si ritroveranno a Chiavari (in provincia di Genova), per l’iniziativa organizzata al Liceo scientifico “Marconi”, che si è aggiudicato il premio per la scuola con il maggior numero di classi che hanno preso parte al contest. Alla tappa ligure parteciperanno altri ragazzi che hanno concorso individualmente e una rappresentanza dal Centro giovanile Yepp di Albenga (Savona), primi classificati nella categoria “prodotti multimediali”. Le iniziative di Sicurstrada sul territorio sono organizzate con la collaborazione e la partecipazione di Asaps – Associazione sostenitori e amici della Polizia Stradale e dei CRU – Consigli Regionali Unipol. Tutte le informazioni sulle tappe e sui progetti vincitori del contest sono disponibili anche su Facebook e Twitter.

> Parma, 9 maggio 2018 – locandina

 

da  sicurstrada.it

 

 

Giovedì, 26 Aprile 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK