Sabato 23 Giugno 2018
area riservata
ASAPS.it su

Omicidio stradale, una condanna a 5 anni

Stava utilizzando telefono e aveva tasso alcolemico sopra limite

ANSA) - PADOVA - E' stata condannata a 5 anni e 9 mesi per omicidio stradale Sara Paccagnela, 51enne padovana che il 25 giugno 2016, al volante dell'auto con un tasso alcolemico sopra il limite e mentre utilizzava il telefono, sbandando colpì la macchina su cui viaggiava una donna di Limena, morta sul colpo.
Paccagnella venne arrestata il giorno stesso dello schianto. Si trattò del primo caso di omicidio stradale a Padova dopo l'introduzione della legge, nel marzo del 2016. La vittima, Paola Rosa Targa, aveva 59 anni. Il pubblico ministero Federica Baccaglini aveva chiesto nove anni di condanna, poi ridotta dal tribunale collegiale di Padova.

da ansa.it


Si tratta del primo processo nel quale l’ASAPS è  stata ammessa come parte civile.
La conducente 51 anni è stata condannata a 5 anni e 9 mesi per omicidio stradale. Il 25 giugno 2016, al volante dell'auto con un tasso alcolemico sopra il limite e mentre utilizzava il telefono, sbandando colpì la macchina su cui viaggiava una donna di Limena, morta sul colpo.(ASAPS)

Venerdì, 20 Aprile 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK