Mercoledì 17 Luglio 2019
area riservata
ASAPS.it su
Giovani tra 20 e 24 anni prime vittime. Morti: aumentano bambini (+25,6%), ciclomotoristi (+10,5%) e ciclisti (+9,6%); diminuiscono motociclisti (-15%) e pedoni (-5,3%). Calano i decessi in autostrada (-10,2%). Mobilità in ripresa.
Roma, 27 luglio 2017 – Italia 2016: diminuiscono i morti (3.283 contro i 3.428 del 2015: -4,2%), aumentano gli incidenti (175.791 rispetto ai 174.539 dello scorso anno: +0,7%), i feriti (249.175 erano 246.920 nel 2015: +0,9%), e, soprattutto, i feriti gravi (oltre 17.000 rispetto ai 16.000 del 2015: +9%). Sale da 4,7 a 5,2 il rapporto feriti gravi/d...
Condividi
28/Luglio/2017
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
Da una prima lettura dei dati sugli incidenti stradali anno 2016, pubblicati ieri da ACI e ISTAT, emergono luci ed ombre, come ASAPS va dicendo ormai da molti mesi. Sicuramente positiva la notizia del calo del 4,2% dei morti sulle strade...
Condividi
Pagine: 1