Lunedì 09 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su
  (ASAPS) In Ottobre  proseguono i dati negativi per quanto riguarda il numero degli incidenti e quello dei feriti, ma cala sensibilmente il numero delle vittime rispetto allo stesso mese del 2014. Secondo i dati della Polizia Stradale nel decimo  mese del 2015 sono stati registrati 2.629 incidenti, contro i 2.177 dell’o...
Condividi
20/Novembre/2015
Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK
  (ASAPS) Anche settembre prosegue con i dati negativi degli ultimi mesi sull’intera rete autostradale, con il segno più sia per gli incidenti, che per i feriti e le vittime rispetto allo stesso mese del 2014. ...
Condividi
    (ASAPS) Un mese di agosto con dati ancora  negativi sull’intera rete autostradale, con il segno più sia per gli incidenti, che per i feriti e le vittime rispetto allo stesso mese del 2014. ...
Condividi
  (ASAPS) Un mese di luglio con dati decisamente negativi sull’intera rete autostradale, con il segno più sia per gli incidenti, che per i feriti e le vittime rispetto allo stesso mese del 2014. Secondo i dat...
Condividi
  (ASAPS) L’andamento dell’incidentalità sull’intera rete autostradale nel primo semestre 2015 fa segnare risultati certamente non entusiasmanti e in parte contraddittori, crescono gli incidenti del...
Condividi
  (ASAPS) Il mese di giugno 2015  fa segnare dati fra luci e ombre. Crescono sia gli incidenti che i feriti, ma diminuiscono sensibilmente  le vittime mortali. Secondo i dati della Polizia Stradale nel sesto me...
Condividi
Due vittime, un bergamasco e un albanese. Un terzo si è salvato. Tornavano dal lavoro
Erano appena scesi a controllare la gomma dell’auto che avevano sentito esplodere, quando un tir che viaggiava in prima corsia li ha travolti e uccisi. Due automobilisti sono morti, pochi minuti prima delle 18 di lunedì 6 lu...
Condividi
  (ASAPS) Il mese di maggio 2015  fa segnare un secco dietrofront rispetto ai dati positivi del mese precedente. Tornano a crescere sia gli incidenti che i feriti e soprattutto le vittime mortali. Secondo i dati del...
Condividi
Molto buono anche il calo del numero delle vittime 13 rispetto ai 21 morti dello stesso mese del 2014 -38%
    (ASAPS) Il mese di aprile 2015  fa tornare il bel tempo nei dati mensili degli incidenti stradali. Sull’intera rete autostradale calano gli incidenti e i feriti ma soprattutto e nettamente  il n...
Condividi
  (ASAPS) Il mese di marzo 2015  presenta dati complessivamente positivi rispetto a quelli del mese precedente. Sull’intera rete autostradale crescono gli incidenti ma calano i feriti e soprattutto il numero dell...
Condividi
  (ASAPS) Il mese di febbraio 2015  presenta dati veramente allarmanti. Sull’intera rete autostradale crescono sia  gli incidenti che i feriti. Ma è lo schizzo in alto del numero delle vittime ad alla...
Condividi
Tra 2004 e 2013 la mortalità autostradale UE è diminuita in media dell’8% ogni anno contro il 6,5% delle altre strade. Le autostrade Italiane sopra la media europea.
Sulle autostrade europee nel 2013 hanno perso la vita a causa degli incidenti circa 1.900 persone, il 7% di tutte le vittime della strada. Un dato preoccupante, che evidenzia tuttavia negli ultimi dieci anni (2004-2013) un calo della mor...
Condividi
  (ASAPS) Il mese di gennaio 2015  presenta dati contrastanti. Sull’intera rete autostradale calano gli incidenti, ma aumentano i feriti. Identico il numero dei decessi. Secondo i dati della Polizia Stradale ne...
Condividi
  (ASAPS) L’andamento dell’incidentalità sull’intera rete autostradale nell’anno 2014 fa segnare risultati complessivamente positivi e conferma la tendenza in atto da diversi anni. Calano i si...
Condividi
  (ASAPS) Il mese di dicembre   presenta dati molto contrastanti. Sull’intera rete autostradale calano gli incidenti e  i feriti. Mentre si registra una vittima in più. Secondo i dati della Poliz...
Condividi
Pagine: 1