Lunedì 18 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 22/11/2004

CASERTA - TICKET DELL’AUTOSOLE A META PREZZO: NOVE ARRESTI

CASERTA, TICKET DELL’AUTOSOLE A META PREZZO: NOVE ARRESTI

E’ stata sgominata in Campania dalla Polizia di Stato un’organizzazione che truffava la società Autostrade per l’Italia forzando il sistema di distribuzione dei biglietti per il pagamento del pedaggio. Nell’operazione, chiamata "Ticket", sono state arrestate 9 persone e sequestrati 16 tra veicoli veicoli industriali, auto e moto. L’indagine, rende noto la Polizia in un comunicato, è iniziata nel marzo 2003. Il danno economico per la società Autostrade per il solo 2004 è stato valutato in circa 2 milioni di euro, ma i profitti totali dell’organizzazione malavitosa ammontano a circa 10 milioni di euro. Secondo la ricostruzione della Polizia, i malavitosi forzavano il sistema di distribuzione dei biglietti nelle Stazioni Autostradali di Napoli Nord e Caserta Nord e sottraevano i tagliandi per rivenderli ai camionisti provenienti dal nord Italia. In tal modo questi ultimi corrispondevano il pedaggio per un percorso più breve. La Polizia Stradale della Campania ha utilizzato intercettazioni ambientali con delle microcamere posizionate nei caselli autostradali interessati ed è riuscita a filmare le varie fasi della truffa, rilevando i numeri di targa dei veicoli coinvolti e accertando migliaia di delitti, anche di tipo informatico.

Da Casertasette





Lunedì, 22 Novembre 2004
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK