Lunedì 18 Gennaio 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 07/03/2018

Pistoia, scambio d'identità all'esame della patente: quattro denunciati dalla Stradale

PISTOIA - Smascherati tentativi di truffa ai danni dello Stato.

Scoperto dalla Polizia stradale il trucco dello 'scambio d'identità' per trarre in inganno il funzionario della Motorizzazione: il cittadino straniero si presenta all’esame con i documenti del connazionale che avrebbe dovuto conseguire la patente. E' sulla difficoltà di cogliere le differenze somatiche tra persone di etnia extracomunitaria che punta il truffatore.

L’artifizio è stato scoperto grazie alla sinergia tra il personale della Motorizzazione ed il personale della Polizia Stradale. In quattro sono stati denunciati dall’inizio dell’anno. Lo scorso anno sono stati scoperti dalla Polizia alcuni cittadini extracomunitari mentre cercavano di superare l’esame teorico per il conseguimento della patente di guida mediante l’utilizzo di apparecchiature elettroniche con telecamera applicata al corpo con dall’altro capo un suggeritore ai quesiti.

Controlli. Nella settimana dal 26 febbraio al 4 marzo le pattuglie in servizio di vigilanza hanno controllato, sottoponendole ad accertamenti con etilometro o precursore, 108 persone. Le infrazioni complessivamente elevate sono state 454, con 1304 punti decurtati; le patenti di guida ritirate sono state 6 le carte di circolazione 10. Gli incidenti rilevati sono stati 10 di cui 1 con feriti e 9 con soli danni in ambito autostradale. Il controllo dell’eccesso di velocità che ha portato all’accertamento di ben 393 infrazioni ai sensi dell’art. 142 del C.d.S..

da reportpistoia.com


Scoperti dalla Stradale i soliti furbetti dell’esame per la patente. Stavolta avevano adottato il sistema dello scambio di identità. (ASAPS)

Mercoledì, 07 Marzo 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK