Lunedì 19 Aprile 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 28/02/2018

Camionisti bloccati da neve e gelo: scatta la gara di solidarietà a San Benedetto

A Corniolo la minima è stata di -12°C e valori più bassi sono stati registrati sul crinale. Su tutta la fascia collinare il termometro segna costantemente tra -4 e -8°C

L'ondata di gelo di matrice artico-siberiana non dà tregua nelle vallate. La colonina di mercurio segna ormai da 48 ore valori al di sotto dello zero. A Corniolo la minima è stata di -12°C e valori più bassi sono stati registrati sul crinale. Su tutta la fascia collinare il termometro segna costantemente tra -4 e -8°C. E il freddo allenterà la sua morsa solamente da venerdì. Lungo la Bidentina un mezzo pesante di è adagiato nel fossato che costeggia la carreggiata, rendendo necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco. A Santa Sofia sono caduti oltre 30 centimetri di neve fresca, che aggiornano a circa 60 centimetri lo spessore presente.

>FOTO - Neve a Predappio Alta e in Appennino

A Campigna la provinciale è ancora chiusa al Passo della Calla. Stop ai mezzi anche lungo la Provinciale del Castagno. Nella vallata del Bidente non ci sono casi di cittadini isolati. Sul crinale lo spessore della neve ha raggiunto i tre metri. Nella vallata del Montone è continuato a nevicare con insistenza da Rocca San Casciano al Passo del Muraglione. La strada è bianca e percorribile solo con pneumatici da neve o catene montate. A San Benedetto è stata organizzata una gara di solidarietà per rifocillare due camionisti fermi da lunedì a Bocconi. Gli agenti della Polizia Stradale di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, ha provveduto a portare i viveri in parte donati dagli abitanti del posto. Sempre lungo la Statale sono stati fermati dei mezzi pesanti stranieri.

da forlitoday.it


La strada è bianca e percorribile solo con pneumatici da neve o catene montate. A San Benedetto è stata organizzata una gara di solidarietà per rifocillare due camionisti fermi da lunedì a Bocconi. Gli agenti della Polizia Stradale di Forlì, distaccamento di Rocca San Casciano, ha provveduto a portare i viveri in parte donati dagli abitanti del posto. (ASAPS)

Mercoledì, 28 Febbraio 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK