Sabato 22 Settembre 2018
area riservata
ASAPS.it su

Allarme di sicurezza per i bambini, in Europa 8000 vittime sulle strade

Negli ultimi dieci anni il 50% viaggiava a bordo di un’auto, il 33% è stato investito mentre camminava o attraversava la strada, il 13% andava in bicicletta - LA RICERCA ETSC

Ottomila minori di 14 anni morti per incidenti stradali, il 50% in auto, il 33% pedoni e il 13% in bici: è questa la fotografia europea degli ultimi 10 anni (2007-2016) dell'ETSC (European Transport Safety Council) che nel suo studio appena pubblicato spiega che ogni tredici giovani under 14 che muoiono in Europa, uno (il 7.7%) muore per incidente stradale...

>Continua a leggere su repubblica.it/motori

 

di VINCENZO BORGOMEO
da repubblica.it/motori


E nel 2017 secondo l’Osservatorio ASAPS sono morti in Italia 40 bambini da 0 a 13 anni. Di cui 25 trasportati in auto, 2 in moto, 5, erano in bici e 8 erano pedoni. E sono già 5 i bambini morti da inizio anno, tutti nel terribile mese di gennaio 2018. Anche la proposta di abbassare l’Iva sul costo dei seggiolini l’ASAPS l’aveva avanzata 5 anni fa.

Martedì, 27 Febbraio 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK