Mercoledì 19 Febbraio 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 29/01/2018

Prende l’auto del figlio e investe due anziane: era senza patente. Nei guai 90enne spericolata

Ha dell’incredibile l’incidente che si è verificato a Isernia dove una donna di 90 anni ha centrato in pieno due signore di 85 e 65 anni dopo aver preso in prestito l’automobile del figlio. L’anziana circolava con la patente scaduta come accertato dai carabinieri

Isernia. Ha preso in prestito l’automobile del figlio e si è messa alla guida anche se la sua patente era scaduta. Arrivata nel centro di Isernia ha investito due anziane mandandole in ospedale. La spericolata automobilista ha 90 anni e ora è nei guai per aver causato un incidente, per fortuna, senza gravi conseguenze.
Ha dell’incredibile la storia che si è verificata a Isernia.
L’anziana percorreva il centro abitato della città quando per cause che sono ancora da accertare è piombata addosso a due signore di 85 e 65 anni. Le malcapitate sono state portate al pronto soccorso.

Le loro condizioni non sono gravi grazie anche alla ridotta velocità con la quale l’automobilista le ha centrate.
Una volta giunti sul posto i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile hanno scoperto che la patente della 90enne non era stata rinnovata: insomma, la donna non avrebbe dovuto mai trovarsi alla guida di quel veicolo. Il documento di guida è stato ritirato e le indagini proseguono per indivudare le responsabilità.

da primonumero.it


Capita che anche la nonna commetta qualche “bricconata” sulla strada. Era stata titolare di patente, ma non le era stata rinnovata e a quanto pare  avevano fatto bene. (ASAPS)

Lunedì, 29 Gennaio 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK