Domenica 25 Febbraio 2018
area riservata
ASAPS.it su

“PRONTUARIO DELLE INDAGINI DI POLIZIA GIUDIZIARIA NEI REATI STRADALI”
Vi illustriamo nel dettaglio  i contenuti dei 15 capitoli

 

Nel tempo, con l’inasprirsi delle sanzioni, è nata la nuova figura dell’investigatore stradale: un professionista dell’indagine in un campo particolare come quello della circolazione di veicoli e persone.
E’ a lui che si rivolge questo testo, nella consapevolezza che ogni operatore di polizia, oggi, può essere chiamato a rilevare un incidente mortale o un sinistro con feriti e dovrà farlo senza approssimazione, con metodo investigativo. Può essere chiamato ad indagare su tutti gli altri reati stradali, con metodo e professionalità. Una professionalità che si acquisisce con la conoscenza.
Uno dei tradizionali scopi dell’ASAPS è quello della professionalizzazione degli operatori di polizia. Siamo sicuri che questo testo, sarà uno strumento all’altezza del compito.
 
>Leggi il Sommario con i 15 capitoli e i relativi paragrafi
 
>Leggi la biografia dei due autori il prof. Ugo Terracciano presidente della Fondazione ASAPS
e il T.Col. della Guardia di Finanza Andrea Girella

 
>Leggi la prefazione

 

 


Ecco cosa troverete nel nuovo “Prontuario delle indagini di Polizia Giudiziaria nei reati stradali” di Ugo Terracciano e Andrea Girella, omaggio per i soci ASAPS 2018 che lo hanno scelto.
Un testo che guiderà in modo efficace e semplice i professionisti della sicurezza in tutti i casi di reati stradali,
dall’Omicidio e lesioni stradali alla fuga e omissione di soccorso, dalla gara di velocità, al contrabbando di veicoli, dal reato di trasporto di rifiuti, al furto di veicoli e alla falsificazione  e manomissione delle targhe, e tanto altro in 535 pagine su cosa fare, come fare e cosa non fare con tanti schemi e note esplicative. Un VERO forziere per l’attività di polizia sulla strada. (ASAPS)

Venerdì, 16 Febbraio 2018
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK