Venerdì 06 Dicembre 2019
area riservata
ASAPS.it su

Ve lo dà anche l’ASAPS il Calendario 2018, ma vi dovete accontentare di quello on line (però stampabile), ricchissimo di belle foto, affetto e tanta stima
"12 mesi di Polizia Stradale tra passato e presente"

 

 

>Guarda l'anteprima del calendario

 

Si sono lamentati in tanti: ma come,  un calendario 2018 anche con la Polizia Stradale dov’è??  Ma in giro ci saranno dai...
Comunque come ASAPS  ve ne abbiamo preparato uno, è un po’ vintage con uno sguardo fotografico ad oggi e uno, dallo specchietto retrovisore, a ieri. Chi non rispetta il proprio passato (ce ne sono eccome!) non ha nessun futuro. Le foto sono belle. Il rispetto per il passato c’è tutto. Il presente è ben raffigurato. Il futuro...?  Beh quello non lo conosciamo, diciamo però che un po’  lo temiamo...
Noi ci abbiamo messo l’idea, la veste grafica e l’amore per la Stradale e per quanti si occupano della nostra sicurezza sulle strade ai quali, tutti, va il nostro grazie!

Purtroppo non ci possiamo mettere la stampa su carta perché non abbiamo i mezzi economici per farlo. Sono momenti difficili anche per l’associazione.
Magari se ci sostenete con la vostra adesione all’ASAPS o un vostro contributo come donazione liberale, chissà il prossimo anno potremmo anche farcela. Nel frattempo potrebbe venire fuori uno sponsor che ci dà una mano a stamparne un po’ di copie...
Intanto però abbiamo preparato anche una versione in alta definizione. Trovate il link qui sotto e chi vuole -  e chi si accontenta - se lo può stampare a colori.
A colori e ad alta definizione è sicuramente il nostro affetto per tutte le donne e gli uomini che con ogni divisa sono impegnati sulle strade per garantire la nostra sicurezza.
Buon anno a voi tutti!
 
Giordano Biserni
Presidente ASAPS



>Scarica il PDF del Calendario 2018 in alta definizione per la stampa

 

 

 

 


12 mesi di Polizia Stradale tra passato e presente
Ecco il calendario on line (ma stampabile) dell’ASAPS con belle foto di ieri e di oggi della Polizia Stradale, dedicato a quanti lavorano sulla strada per la nostra sicurezza.
Un omaggio anche per l’assistente Giuseppe Beolchi, morto in un incidente stradale  il 20 dicembre e quanti sono caduti in servizio con ogni divisa.
Di più non potevamo fare...
Grazie a nome di tanti. (ASAPS)

Venerdì, 22 Dicembre 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK