Giovedì 11 Agosto 2022
area riservata
ASAPS.it su
Corte di Cassazione 05/12/2017

Guida in stato di ebbrezza: il rifiuto del test non sempre è reato
da altalex.com

(Cass. Pen., sez. IV, 07 settembre 2017, n. 40758)

Non è reato il rifiuto all'accompagnamento presso l'ospedale, per ivi eseguire l'accertamento alcolimetrico, se questo dista molti chilometri dal luogo in cui il conducente è stato fermato. 

E' quanto ha stabilito la Quarta Sezione Penale della Corte di Cassazione con la sentenza del 7 settembre 2017, n. 40758...

>Continua a leggere su altalex.com

di Simone Marani
da altalex.com


Il caso vedeva un conducente rifiutarsi di sottoporsi all'accertamento relativo all'assunzione di sostanze stupefacenti o alcolemiche, a seguito di controllo da parte dei Carabinieri, nel quale gli agenti non avevano la strumentazione per eseguire il test. Per poter eseguire l'accertamento era necessario percorrere molti chilometri per raggiungere il più vicino ufficio o comando. (ASAPS)

Martedì, 05 Dicembre 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK