Mercoledì 13 Dicembre 2017
area riservata
ASAPS.it su

Novità per l’Agenda ASAPS della Sicurezza Stradale 2018
Ora i soci che l’hanno scelta potranno entrare nella pagina deposito di 5.000 quesiti e del CdS aggiornato con la sola password ASAPS
Dal gennaio 2018 ulteriore aggiornamento CdS

 

Sì, per il nuovo anno c’è una novità che riguarda l’Agenda della Sicurezza Stradale 2018,
Nelle precedenti edizioni l’agenda portava in allegato il cd-rom contenente il Codice della Strada dell’anno corrente, aggiornabile con il nuovo anno, e la raccolta  de “I vostri quesiti: 500 domande e 500 risposte”, oltre ad altre interessanti rubriche.
Ebbene, con l’edizione 2018 abbiamo deciso di eliminare il cd-rom e di collocare tutti i suoi contenuti online, in modo che sia possibile consultarli sia dai PC, sia attraverso i dispositivi mobili, mediante collegamento ad Internet.
Intanto, l’accesso ai contenuti online è ammesso esclusivamente per i soci che abbiamo optato per la scelta dell’Agenda, sia essa come primo omaggio sia come integrazione alla quota base.
Come si accede?
Molto semplice!
Il socio, in possesso delle credenziali per l’accesso all’Area Riservata, dovrà utilizzare le stesse credenziali partendo dal banner pubblicato a lato della Home-Page del nostro portale www.asaps.it.
Quindi eseguirà il LOGIN con le credenziali in suo possesso operazione che porterà alla prima pagina dei contenuti del Cd-Rom dove il socio potrà eseguire la scelta di accesso: Codice della Strada 2017 (la versione dell’anno 2018 sarà accessibile entro gennaio), e ai quesiti pubblicati negli ultimi 5 anni.

Buona navigazione!
 

La redazione ASAPS

PER ACCEDERE CLICCA  QUI


 

 


 

Ecco come entrare nella “cassaforte” di 5.000 quesiti abbinati all’Agenda ASAPS per la sicurezza stradale 2018

Lunedì, 27 Novembre 2017
stampa
Tag: Asaps.it.
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK