Venerdì 14 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 19 ottobre 2016  
Autorizzazione ad assumere a tempo indeterminato unità di  personale in favore dell'Arma dei carabinieri, della Polizia  di  Stato,  della Guardia di finanza, del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e  della Polizia penitenziaria. (17A07551)
 

(GU n. 264 del 11 Novembre 2017)

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 19 ottobre 2016  
Autorizzazione ad assumere a tempo indeterminato unità di  personale in favore dell'Arma dei carabinieri, della Polizia  di  Stato,  della Guardia di finanza, del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e  della Polizia penitenziaria. (17A07551)
 

 

 

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

 

  Visto l'art. 39 della legge 27 dicembre 1997, n. 449, e  successive modificazioni ed integrazioni;
  Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001, n.  165,  e  successive modificazioni ed integrazioni;
  Visto l'art. 66, comma 9-bis, del decreto-legge 25 giugno 2008,  n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge  6  agosto  2008,  n. 133, secondo cui per gli anni 2010 e 2011 i Corpi  di  polizia  e  il Corpo nazionale dei vigili del fuoco possono procedere ad  assunzioni di personale a tempo indeterminato, nel limite di un  contingente  di personale complessivamente corrispondente a una spesa pari  a  quella relativa al  personale  cessato  dal  servizio  nel  corso  dell'anno precedente e per un numero di unita' non superiore a  quelle  cessate dal servizio nel corso dell'anno  precedente.  La  predetta  facolta' assunzionale e' fissata nella misura  del  venti  per  cento  per  il triennio 2012-2014, del cinquanta per  cento  nell'anno  2015  e  del cento per cento a decorrere dall'anno 2016;

 


> Leggi il testo completo del Decreto

Sabato, 11 Novembre 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK