Venerdì 30 Luglio 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 13/12/2004

POLIZIOTTO IN PENSIONE TRAVOLTO E UCCISO IN AUTOSTRADA MENTRE PRESTA SOCCORSO PER UN PRECEDENTE GRAVE INCIDENTE.

POLIZIOTTO IN PENSIONE TRAVOLTO E UCCISO IN AUTOSTRADA MENTRE PRESTA SOCCORSO PER UN PRECEDENTE GRAVE INCIDENTE.
 
La sua divisa di poliziotto, lasciata da due anni per la meritata pensione, il Sovrintendente Giovanni Vallelunga, già in servizio alla Polfer di Locri (RC), l’aveva ancora attaccata alla pelle. Trovandosi qualche giorno fa a transitare sulla A1 nei pressi di Arezzo, diretto a Levate (BG), dove risiede da qualche tempo la sua famiglia, si è trovato di fronte ad un incidente stradale grave appena avvenuto. Con la generosità che lo caratterizzava si è subito fermato per contribuire ai soccorsi e soprattutto per segnalare l’incidente agli altri automobilisti in arrivo. Proprio uno di questi purtroppo lo ha travolto e ucciso.
Il Sovrintendente Vallelonga era un apprezzato operatore di polizia, benvoluto nel suo ambiente di lavoro e intratteneva frequenti rapporti anche con la Stradale di Brancaleone (che ci ha segnalato il tragico incidente) con lo scambio di informazioni professionali.
Alla famiglia del sovrintendente le condoglianze dell’Asaps.

 



Lunedì, 13 Dicembre 2004
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK