Venerdì 06 Agosto 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 13/12/2004

BERGAMO - RUBA UN’AUTO E FUGGE, POI SI SCHIANTA E MUORE. ERA UN GIOVANE EXTRACOMUNITARIO ANCORA NON IDENTIFICATO

BERGAMO, RUBA UN’AUTO E FUGGE, POI SI SCHIANTA E MUORE. ERA UN GIOVANE EXTRACOMUNITARIO ANCORA NON IDENTIFICATO
 
 
(ASAPS) BERGAMO – Aveva appena rubato una Ford Fiesta nel pieno centro di Spirano, nel bergamasco, e stava cercando di mettere quanta più strada possibile tra lui e il luogo del furto e per questo aveva spinto a fondo il piede sull’acceleratore. La velocità, però, lo ha tradito e una curva presa male gli è stata fatale: dopo aver sbandato ha finito con l’uscire fuori strada e schiantarsi, morendo sul colpo. Sul posto è giunto un equipaggio della Polizia Stradale, che ha effettuato i rilievi e che sta tentando – con l’aiuto delle impronte digitali – di risalire all’identità della vittima, un giovane extracomunitario di origine marocchina, privo di documenti. Con l’aiuto della Polizia Scientifica, infatti, le impronte sono state inserite negli archivi criminali, con il risultato di veder spuntare una lista di nomi forniti dal disgraziato in precedenti controlli. Una volta individuato il nome vero, il caso potrà dirsi chiuso. Nel frattempo, la salma del marocchino, di età compresa tra i 25 e i 28 anni, è stata composta nella camera mortuaria del cimitero di Boltiere. (ASAPS)

 



Lunedì, 13 Dicembre 2004
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK