Venerdì 06 Agosto 2021
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 13/12/2004

TERRACINA - VIOLENZA STRADALE: NONNA E NIPOTE TRAVOLTI E UCCISI DAVANTI A CASA. INCOLUME L’INVESTITORE

TERRACINA, VIOLENZA STRADALE: NONNA E NIPOTE TRAVOLTI E UCCISI DAVANTI A CASA. INCOLUME L’INVESTITORE
 
 
(ASAPS) TERRACINA – Non hanno trovato la morte sulle strisce pedonali, ma all’interno della Panda ferma all’incrocio i casa, in una traversa della via Appia. Una donna di 50 anni ed il suo nipotino di 4 erano fermi in attesa di svoltare, quando una macchina che arrivava da dietro li ha travolti in pieno, uccidendoli. L’uomo che era alla guida, un 22enne, è uscito indenne dall’impatto ed è stato dimesso dall’ospedale di Terracina dopo lievi medicazioni. Tanto per dare un’idea della violenza dell’impatto, basta sottolineare che il piccolo di 4 anni era saldamente assicurato al sedile per bambini sul sedile posteriore. La donna, ancora giovane e già nonna, era appena stata a prendere il piccolo all’asilo. Il compito di fare luce su questa ennesima strage stradale è stato affidato alla Polizia Stradale di Terracina, che hanno lavorato a lungo assieme ai Vigili del Fuoco. (ASAPS)

 



Lunedì, 13 Dicembre 2004
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK