Mercoledì 02 Dicembre 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi 30/10/2017

Arresti a tempo di record della Polizia di Stato: 4 campani bloccati in autostrada dopo il furto commesso in un’area di servizio

Intervento a tempo di record quello messo a segno nelle prime ore del mattino dagli uomini della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino e che ha portato all’arresto di quattro campani per il reato di furto aggravato.

Mancano, infatti, pochi minuti alle quattro di oggi quando il C.O.A. di Fiano Romano dirama la nota di ricerca di due veicoli, un’autovettura ed un furgone, i cui occupanti hanno da poco rubato della merce ad un autotrasportatore di origini rumene, mentre si trovava presso l’area di servizio “Tevere” sull’autostrada A1.

Nel corso del pattugliamento autostradale, gli equipaggi della Sottosezione intercettano i due mezzi su tratto dell’A1 ricadente nel comune di Mignano Montelungo (CE).

Dopo aver bloccato in sicurezza sia l’auto, con a  bordo tre uomini, che il furgone con il solo conducente, gli operatori di polizia conducono i fermati presso la Sottosezione di Cassino per gli accertamenti di rito.

A seguito delle perquisizioni veicolari, all’interno del furgone viene ritrovata la refurtiva: 86 pacchi contenenti abbigliamento per bambini.

I quattro, dopo l’arresto, sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Cassino, mentre la merce è stata restituita al legittimo proprietario.

da questure.poliziadistato.it


Presi 4 predoni di autotrasportatori nelle aree di servizio. (ASAPS)
A seguito delle perquisizioni veicolari, all’interno del furgone viene ritrovata la refurtiva: 86 pacchi contenenti abbigliamento per bambini.
I quattro, dopo l’arresto, sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Cassino, mentre la merce è stata restituita al legittimo proprietario.

Lunedì, 30 Ottobre 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK