Venerdì 17 Gennaio 2020
area riservata
ASAPS.it su

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Qualificazioni CQC scadute da oltre due anni

(Circ. n. 21066/8.3, 9 ottobre 2017)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE,
GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE
DIREZIONE GENERALE PER LA MOTORIZZAZIONE
DIVISIONE 5

Prot. n. 21066/8.3

Roma, 9 ottobre  2017

Indirizzi… omissis

OGGETTO: Qualificazioni CQC scadute da oltre due anni.



    Il decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 20 settembre 2013 prevede, all’articolo 13, comma 11, che il rinnovo della qualificazione CQC scaduta da oltre due anni è subordinata alla frequenza di un corso di formazione periodica e allo svolgimento, con esito positivo, delle prove d’esame all’art. 11, comma 1, del medesimo decreto.
    Tanto premesso, si comunica agli uffici in indirizzo che, poiché l’articolo 13, comma 11, rimanda esclusivamente all’articolo 11, comma 1 (e non anche ai commi successivi) del citato D.M. 20 settembre 2013, l’esame necessario per rinnovare una qualificazione CQC scaduta da oltre due anni ricomprende sia la prova relativa parte “comune” che alla parte “specialistica”. Di conseguenza, a titolo di esempio, un conducente titolare sia della qualificazione CQC …



> Leggi il testo integrale della circolare

Giovedì, 12 Ottobre 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK