Venerdì 07 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su

di Franco MEDRI* e  Maurizio PIRAINO**
- AUTOTRASPORTO -
APPLICAZIONE DELLE SANZIONI PREVISTE
DAL D. LGS. N. 395/2000

Foto Coraggio© - archivio Asaps

Con la nota prot. n. 25806 del 25 novembre 2011 avente per oggetto: «Accesso alla professione di trasportatore su strada. Disposizioni tecniche di prima applicazione del Regolamento (CE) n. 1071/2009», la Direzione Generale per il Trasporto Stradale e per l’Intermodalità del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha precisato che: «Per quanto riguarda gli aspetti sanzionatori, il DD [25/11/2011, prot. n. 291] rinvia all’esercizio della delega di cui all’articolo 3 della legge 4 giugno 2010, n. 96 (“Disposizioni per l’adempimento di obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia alle Comunità europee - Legge comunitaria 2009”). Al riguardo è in corso di predisposizione uno schema di decreto legislativo, che comprenderà anche le sanzioni rispettivamente per il trasporto di merci e di passeggeri su strada. Al fine di evitare vuoti normativi il DD stesso richiama, nel frattempo, l’applicazione delle sanzioni, previste dal Decreto Legislativo 22 dicembre 2000, n. 395»...

>LEGGI LA SCHEDA

 

 


Una scheda con le tabelle delle sanzioni, su un tema particolare nel settore dell’autotrasporto. (ASAPS)
 

Mercoledì, 11 Ottobre 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK