Sabato 15 Agosto 2020
area riservata
ASAPS.it su
Notizie brevi , News 30/09/2017

ASAPS – ANCUPM
GIORNATA DI STUDI A CANTÙ: SICUREZZA URBANA, TERRORISMO DI STRADA, OMICIDIO STRADALE, QUALE IMPEGNO E QUALE PROSPETTIVA PER LA POLIZIA LOCALE?

Si è svolta ieri a Cantù la prima giornata di studi organizzata dalla Fondazione ASAPS per la Sicurezza Stradale e Urbana in partenariato con ANCUPM – Associazione Nazionale Comandanti e Ufficiali dei corpi di Polizia Municipale. Funzioni di polizia giudiziaria, sicurezza urbana, codice etico e proposte di riforma sono stati i temi affrontati dagli illustri relatori durante l’incontro presieduto da Alfonso Castellone (Presidente ANCUPM Lombardia), analizzando in tal senso il ruolo della Polizia Locale alla luce degli ultimi sviluppi normativi. Ciò che emerso dalle riflessioni esposte in sala da Ambrogio Moccia (Presidente della 5° sezione Penale del Tribunale di Milano), Luigi Altamura (Comandante Polizia Locale di Verona e Consigliere della Fondazione ASAPS SSU), Pierluigi Arigliani (Avvocato Patrocinante in Cassazione) e Fabrizio Cristalli (Direttore Generale della Sicurezza Protezione Civile e Immigrazione della Regione Lombardia) è la necessità di intervenire a favore di una migliore collocazione delle Polizie Locali, considerando la pluralità di funzioni che sono chiamate a ricoprire e i conseguenti obblighi di natura legale ed etica.

Le riflessioni dei relatori si sono concentrate da un lato su specifiche criticità normative che di fatto sminuiscono la Polizia Locale ponendola in un ruolo subordinato rispetto all’Amministrazione Locale (e non solo), e dall’altro lato sulle future prospettive di miglioramento che  si possono realizzare grazie alla spinta delle realtà regionali e comunali più virtuose. In un contesto di sfiducia e di mancanza di risorse, i corpi della Polizia Locale fungono da perno tra le esigenze del cittadino e le risposte delle Amministrazioni Locali, ed è solo grazie al perfezionamento degli strumenti in loro possesso che può essere garantito quel tanto ambito bene pubblico chiamato sicurezza urbana.
                                                                                                                                                                        Il tavolo dei relatori

D.C.

Sabato, 30 Settembre 2017
stampa
Condividi


Area Riservata


Attenzione!
Stai per cancellarti dalla newsletter. Vuoi proseguire?

Iscriviti alla Newsletter
SOCIAL NETWORK